Accesso utenti abbonati
[–]

Hai dimenticato la password?
Non sei registrato?

 

Fondo Immobiliare di Lombardia


Il Fondo Immobiliare di Lombardia (già Fondo Abitare Sociale 1) è un fondo chiuso di investimento immobiliare riservato ad investitori istituzionali e destinato all’investimento nel mercato abitativo con una prevalenza nell’ambito territoriale della Regione Lombardia. La vocazione del Fondo è quella di realizzare interventi abitativi nell’ambito del cosiddetto “abitare sociale”, definito come insieme di alloggi e servizi, finalizzati a contribuire a risolvere il problema abitativo di famiglie e persone, con riguardo particolare alle situazioni di svantaggio economico e/o sociale. Detti interventi vengono realizzati attraverso la collaborazione con il settore non profit e con la Pubblica Amministrazione e in particolare con la Fondazione Housing Sociale. Il Fondo Immobiliare di Lombardia è il primo fondo etico dedicato all’housing sociale avviato nel 2006 su iniziativa della Fondazione Housing Sociale e della Fondazione Cariplo, due enti che per far fronte al disagio abitativo hanno cercato nuove opportunità per incrementare gli investimenti nel settore dell’housing sociale.

SOCIETÀ DI GESTIONE DEL FONDO

InvestiRE SGR

PROMOTORE DEL PROGETTO HOUSING SOCIALE

Fondazione Housing Sociale

INVESTITORI DEL FONDO IMMOBILIARE DI LOMBARDIA

Fondazione Cariplo, Regione Lombardia, Cassa Depositi e Prestiti, Intesa San Paolo, Banca Popolare di Milano, Assicurazioni Generali, Cassa Italiana Geometri, Prelios, Telecom Italia, oltre al Fondo Investimenti per l’Abitare, gestito da CDP Investimenti sgr.


 
 
 
 
Immagine progetto