STORIA

A partire dagli ultimi anni del secolo scorso, Fondazione Cariplo ha affrontato con determinazione il tema dell’emergenza abitativa intervenendo nel settore dell’Edilizia Privata Sociale con l’approccio tradizionale delle erogazioni a fondo perduto, sulla base di bandi.
La complessità delle iniziative e l’elevato fabbisogno di risorse finanziarie rendevano tuttavia non sufficienti le pur ingenti risorse erogate e non efficaci gli strumenti esistenti sul mercato.

Al fine di superare questi limiti, Fondazione Cariplo decise quindi di affrontare in maniera sistematica il Progetto Housing Sociale e nel 2004, con la partecipazione e il sostegno della Regione Lombardia e dell’ANCI Lombardia, costituì una fondazione di scopo, Fondazione Housing Sociale, (“FHS”) o la “Fondazione”, con la missione di sviluppare il Progetto Housing Sociale e promuovere lo sviluppo e il rafforzamento del settore secondo i valori di Fondazione Cariplo.

FHS ha avuto un ruolo di primo piano nello sviluppo del settore dell’housing sociale in Italia, avendo promosso la nascita del Fondo Investimenti per l’Abitare, gestito da CDPI SGR, alla base del Sistema Integrato dei Fondi (attivato alla luce del Piano Nazionale di Edilizia Abitativa di cui al DPCM del 16 luglio 2009) che realizza progetti di housing sociale su tutto il territorio nazionale.

FHS è oggi principalmente attiva come promotore del settore nel suo complesso e come advisor tecnico-sociale dei fondi che investono in housing sociale in Italia, fornendo assistenza nella progettazione degli aspetti urbanistici, architettonici e sociali dei progetti e supporto nell’accompagnamento sociale delle comunità di abitanti.

FHS è inoltre impegnata nella realizzazione di strumenti per la promozione dell’housing sociale, e nella diffusione delle competenze acquisite attraverso il Master di Housing Sociale e Collaborativo, in partnership con il Politecnico di Milano, e la pubblicazione dei manuali “Il gestore sociale, amministrare gli immobile e gestire la comunità nei progetti di housing sociale” (2011), “Realizzare Housing Sociale. Promemoria per chi progetta” (2015), “Starting up communities, un design-kit per l’abitare collaborativo” (2016).

Nel corso del 2013, FHS si è trasformata in fondazione di partecipazione, con lo scopo di diventare un riferimento per gli operatori dell’housing sociale, per le istituzioni e per i nuovi soggetti che intendano avvicinarvisi, consentendo una partecipazione più diretta all’attività e agli strumenti della Fondazione, che continua a mantenere la funzione di laboratorio e di presidio per la qualità degli interventi.

  • StatutoSTATUTO

Torna su


MISSION

FHS non ha scopo di lucro, persegue fini di solidarietà sociale e intende contribuire a risolvere il problema abitativo, con riguardo particolare alle situazioni di svantaggio economico e/o sociale, nonché favorire la creazione di contesti abitativi per sperimentare relazioni positive con gli altri abitanti della comunità, supportati da una rete di servizi. Gli ambiti di attività della Fondazione sono l’housing sociale e il welfare comunitario, ovvero l’insieme di azioni, iniziative e strumenti che favoriscono l’accesso delle persone svantaggiate a un contesto abitativo e sociale dignitoso, nel quale possano vivere relazioni umane ricche e significative.
L’housing sociale è definita come insieme di azioni, iniziative e strumenti – realizzati sia direttamente che facilitando iniziative di terzi – volti a favorire l’accesso delle persone svantaggiate a un contesto abitativo e sociale dignitoso che consenta il miglioramento e il rafforzamento della loro condizione.
In linea con i valori di Fondazione Cariplo, FHS promuove la crescita di operatori non profit che uniscano all’attività di gestione immobiliare la gestione della comunità e di servizi per i residenti e per il vicinato.
FHS ricerca il coordinamento con le politiche abitative pubbliche di natura sociale cercando di massimizzare la quota di alloggi a canone moderato, convenzionato o a canone sociale.

Torna su


PARTNER FONDATORI

FHS è stata costituita dalla Fondazione Cariplo con la partecipazione di Regione Lombardia e l’ANCI Lombardia.
Oltre ai consiglieri di nomina Fondazione Cariplo, nel Consiglio di Amministrazione siedono un Consigliere nominato dalla Regione Lombardia e uno dall’ANCI Lombardia, per agevolare il coordinamento tra l’attività e gli obiettivi della Fondazione con quelli dell’autorità regionale e degli enti locali della Lombardia.

Torna su


ORGANI

Consiglio di Amministrazione
ABBA LEGNAZZI Francesco – Presidente
CHIZZOLI Cristian
CORRADINI Paolo
FREY Marco
GEREVINI Marco – Consigliere Delegato e Direttore
LEO Giovanni
PIRON Umberto
RUSSO Alessandro

Collegio Sindacale
PIZZINI Flavio (Presidente)
COLOMBO Dario (Sindaco Effettivo)
ORSI Sandro (Sindaco Effettivo)

Sono organi della Fondazione:


Assemblea
L’Assemblea è composta da tutti i Partecipanti

Consiglio di Amministrazione
La Fondazione è amministrata da un Consiglio di Amministrazione composto da 8 (otto) a 10 (dieci) membri, di cui:
a) tre nominati dalla Fondazione Cariplo;
b) uno nominato dal Presidente della Giunta regionale della Regione Lombardia;
c) uno nominato dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani Lombardia;
d) ulteriori tre cooptati dal Consiglio di Amministrazione in carica;
e) fino a ulteriori due membri cooptati dal Consiglio di Amministrazione tra gli Aderenti, ove presenti.

Presidente
Il Presidente viene nominato dal Consiglio di Amministrazione, che lo sceglie tra i Consiglieri nominati dal Fondatore

Direttore
Il Direttore è nominato dal Consiglio di Amministrazione, su proposta del Presidente

Collegio Sindacale
Il Collegio Sindacale è composto da tre membri effettivi e due supplenti, di cui:
– il Presidente e un membro supplente nominati dal Fondatore;
– un membro effettivo e un membro supplente nominati dal Presidente della Giunta regionale della Regione Lombardia;
– un membro effettivo nominato dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani Lombardia.

Torna su


BILANCIO

L’esercizio finanziario decorre dal 1° gennaio al 31 dicembre di ogni anno. Il primo bilancio approvato è quello al 31.12.2004.

  • Bilancio2004
  • Bilancio2005
  • Bilancio2006
  • Bilancio2007
  • Bilancio2008
  • Bilancio2009
  • Bilancio2010
  • Bilancio2011
  • Bilancio2012
  • Bilancio2013
  • Bilancio2014
  • Bilancio2015
  • Bilancio2016

Torna su


TEAM

PresidenteConsigliere Delegato e DirettoreDirettore Esecutivo



Francesco Abba Legnazzi
Francesco Abba Legnazzi
Marco Gerevini
Marco Gerevini
e-mail
Giordana Ferri
Giordana Ferri
e-mail
 
Area finanza

Michele Grimolizzi
Michele Grimolizzi
e-mail
Rinaldo Canzi - Coordinatore d’area
Rinaldo Canzi
e-mail
Lorenzo Triboli
Lorenzo Triboli
e-mail
 
Area Pianificazione urbanistica e architettonica

Anna Pasini
Anna Pasini
e-mail
Simonetta Venosta
Simonetta Venosta
e-mail
Milena Prada
Milena Prada
e-mail
Chiara Rizzica
Chiara Rizzica
e-mail
Valentina Zaro
Valentina Zaro
e-mail
 
 
Area Design dei servizi, Welfare abitativo e Community development

Luciana Pacucci
Luciana Pacucci
e-mail
Roberta Conditi
Roberta Conditi
e-mail

Monica Moschini
e-mail
Martina Valsesia
Martina Valsesia
e-mail
Rossella Bearzatto
Rossella Bearzatto
e-mail
Silvia Meazza
Silvia Meazza
e-mail
Chiara Galeazzi
Chiara Galeazzi
e-mail
Claudia Pedercini
Claudia Pedercini
e-mail
 
 
Area Visual Design e Comunicazione

Marco Meduri
Marco Meduri
e-mail
Eugenia Chiara
Eugenia Chiara
e-mail
Enrico Montefiori
Enrico Montefiori
e-mail
 
Area Amministrazione, segreteria e assistenza progetti

Donatella Denti
Donatella Denti
e-mail
Silvia Luini
Silvia Luini
e-mail
 

Torna su


ASSOCIARSI A FHS

FHS oggi è un luogo di incontro delle esperienze dell’housing sociale, facilitatore dello sviluppo di progetti e soggetto di lobby in grado di proporre riforme regolamentari e fiscali utili allo sviluppo e al funzionamento del settore.
Per questi motivi e per favorire l’innovazione, la circolazione e il trasferimento del sapere acquisito, FHS si è recentemente trasformata in fondazione di partecipazione.
Possono chiedere l’adesione tutti i soggetti interessati a studiare, sperimentare, consolidare e sviluppare modelli efficaci di housing sociale e di welfare abitativo e che intendano collaborare concretamente con la Fondazione.
L’attività della Fondazione si sviluppa nell’interesse generale per il settore, tra cui:

  • accompagnare i partner nello sviluppo e nella gestione dei progetti: dalla fattibilità architettonica e finanziaria, alla progettazione, alla gestione sociale, alle attività di monitoraggio che assicurino la conservazione del valore patrimoniale nel tempo;
  • coordinare, tutelare e rappresentare gli interessi del settore presso enti e istituzioni;
  • stimolare e aiutare la crescita di nuove forme di servizio correlate alla residenza;
  • progettare, sperimentare e sviluppare modelli di welfare abitativo efficaci, sostenibili e replicabili, favorendo la realizzazione di progetti-prototipo;
  • favorire lo sviluppo tecnico e delle competenze nel settore e migliorarne gli schemi gestionali, finanziari e tecnologici.

I principali servizi offerti da FHS, sono i seguenti:

  1. servizi generali, gratuiti e a disposizione di tutti gli associati e improntati alla divulgazione dell’housing sociale, alla formazione e alla promozione del settore, quali, ad esempio: rassegna stampa e accesso all’attività di divulgazione e di lobby della Fondazione (aspetti finanziari, urbanistici, normativi, architettonici e gestionali);
  2. servizi di base, a pagamento e volti alla valutazione preliminare e all’orientamento generale di uno specifico intervento di housing sociale, quali ad esempio: la redazione del c.d. concept, ovvero l’analisi preliminare delle caratteristiche e della sostenibilità dei progetti di housing sociale e le attività di monitoraggio della comunità e delle attività del gestore sociale svolte nel corso della vita dell’investimento;
  3. servizi aggiuntivi, a pagamento e relativi alla fase di progettazione esecutiva, esecuzione, avvio e messa a punto di specifici progetti e che riguardano le attività progettuali successive alla redazione del concept – quali la progettazione finanziaria, architettonica e gestionale finalizzata all’esecuzione del progetto e alla successiva gestione.

RICHIESTA DI INFORMAZIONI PER L’ADESIONE

Torna su


PARTECIPANTI ALLA FONDAZIONE

Fondatore

Fondazione Cariplo
Vai al sito di Fondazione Cariplo
 
Membri istituzionali

Regione Lombardia
Vai al sito di Regione Lombardia
ANCI
Vai al sito di ANCI Lombardia
 
Aderenti

CDP Investimenti Sgr
Vai al sito di CDP Investimenti Sgr
FIL
Vai alla pagina del FIL1

Torna su